Ti aspetto e ti parlo piano

Vaneggiamenti di un padre in attesa

Season 4 Episode 7 – La Maternità da Carabiniera

Carissimo cicoletto,
ecco di nuovo la Mamy che ti scrive. Devi sapere che adesso che sono entrata in maternità, il Daddy, per paura di una mia “depressione pre-parto”, mi sta pianificando le giornate … dice che devo fare come i Carabinieri… avere il “brogliaccio” l’ordine del giorno di roba da fare =) Eh sì…devi sapere che non sono per niente abituata all’ozio 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Ovviamente mi godevo i weekend sul divano, ma solo un paio di giorni, perché poi il lunedì si riprendeva la vita lavorativa in ospedale e non mi vergogno a dirlo: adoro il mio lavoro!!! Però è giunta l’ora di riposarmi, anche perché mi aspetta un periodino particolare prima del tuo arrivo…

Per prepararmi al meglio sto frequentando un corso pre-parto con un’ostetrica che ormai è diventata la mia Guru… È una persona fantastica e sta riuscendo a “venderci” il travaglio come una figata…credo che lo faccia per farci arrivare in sala parto un po’ meno spaventate e stressate ma sono sicura che, nel mio caso, il Daddy dovrà chiamare l’esorcista… chissà quante gliene dico, però tranquillo, sono giustificata…
Al corso sono previsti incontri anche con i neo papà, proprio per avvertirli a cosa andranno incontro e soprattutto per metterli in guardia su COSA NON DIRE ad una donna che sta oggettivamente soffrendo. Infondo sono solo 3 o 4 frasette da evitare assolutamente, se si vuole mantenere intatte le proprie membra. Ecco il vademecum delle frasi da non dire ad una donna in travaglio, passando da quelle che prevedono una pena lieve, come un semplice improprio a quelle più gravi, che ahimè, prevedono pene più severe:
1. Come stai? Dai che passa tutto…
2. Suvvia, non sarà così doloroso…
3. Ti ha fatto male?
4. Contare le ore
5. MIA MADRE NE HA FATTI 2 (e questa ve la cercata proprio!!!!!)

Comunque la nostra Guru ci ha insegnato anche altre cose belle, tipo i massaggi… che carini tutti questi papà che si prendono cura delle proprie compagne!

Il Daddy si è impegnato tantissimo, sai? Io purtroppo ero un po’ imbarazzata e tu lo sai che quando la mamy è imbarazzata attraversa 3 fasi: il viso passa da un rosa pallido al viola melanzana; inizia a sudare, manco avesse le vampate della menopausa; comincia a ridere.  Quindi immagina la scena: io in posizione quadrupedica (la migliore per attenuare il dolore durante il travaglio) e tuo padre dietro in piedi a massaggiare la zona lombare… Come potevo non ridere!!!

Senti, visto che è da un pò che non ti scrivo… domani ti racconto della visita in sala parto!!!

Ci facciamo un pò di compagnia eh!

Annunci

3 commenti»

  Geom Alfieri wrote @

Ok, la Mamy è nei guai seri!
Eppure mi conosce bene… se mi dicono di non fare quelle domande o non dire qualche cosa durante il travaglio… stai certo che sono le domande che mi ronzeranno in testa finchè non le dico…
Ecco alcune domande od affermazioni idiote che mi verrebbero da fare:
Senti, pensi di riuscire a sbrigarti che almeno mi vedo il secondo tempo del Parma… oppure Senti stai composta e su con la schiena che a fissarti mi viene il torcicollo e poi mi da fastidio il dolore o ancora Ma ti rendi conto che il caffè della macchinetta fa schifo??! Adesso vado la e faccio un casino!!!
Altri suggerimenti???

  Geom Alfieri wrote @

Superchicca del grande Max:
… cosa non dire…. ‎4) ho appena fatto un sondaggio su facebook sulle cose che non dovrei dirti quando sei in travaglio

[…] This post was mentioned on Twitter by Andrea Geom Alfieri, Andrea Geom Alfieri. Andrea Geom Alfieri said: Season 4 Episode 7 – La Maternità da Carabiniera http://wp.me/pZovq-bG […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: