Ti aspetto e ti parlo piano

Vaneggiamenti di un padre in attesa

Season 3 Episode 9 – Il cuore e i maghi maledetti

Ciao Nicolo,

Stanotte mi sono divertito un mondo a giocare con te. La Mamy dormiva come un tirannosauro ma io non riuscivo a prendere sonno.

Allora ho appoggiato la manina sulla sua pancia e ho passato un’ora buona a giocare con te. Scalciavi come un forsennato! Io spostavo la mano e te mi inseguivi e davi il tuo colpetto. Ad ogni tuo colpetto rispondevo ed ad ogni mio colpetto tu rispondevi. Sei un mito!!!

Sono le prime volte che io e te interagiamo lo sai? Pensa quante altre volte succederà nelle nostre vite; quanti giochi, quanti sorrisi, quanti pianti disperati, quanta vita. Non vedo l’ora!

Ieri sera una persona mi aveva deluso tanto, non era la prima volta che mi capitava anche se era tanto che non provavo quella sensazione di disagio.

Ero li nel letto che ci pensavo quando tu sei intervenuto in mio soccorso. Un battito dopo l’altro, mi hai riportato il sorriso, mi hai riportato ad un mondo di purezza ed innocenza. Un tuo battito è stato una lezione, immagino quanto riuscirà a colmare la mia piccola vita un tuo semplice sorriso, o la prima volta che dirai il mio nome… od ogni tuo piccolo passo.

Vedi, conoscerai la Nonna Lella, mia sorella Marzia e ti renderai conto che siamo gente di cuore, viviamo con quello… e a volte capiterà che il nostro buon cuore si prenda una bastonata. Esser generosi è un rischio, ma per noi non è una scelta, è vita. Figlio mio preparati, ma non smettere mai di far pulsare quel tuo cuoricino davanti a tutto e tutti.

Mi spiace che non avrai modo di conoscere il mio Papà, tuo Nonno Adriano ci ha lasciato qualche anno fa… è stato il suo cuore a dire basta, così all’improvviso. E’ un pò la maledizione di famiglia, ma è una cosa bella, perchè noi di cuore ne usiamo tanto nella nostra vita… quindi capita che si rompa. Tuo nonno ti avrebbe dato tanto, ma stai tranquillo, ho preso appunti e ti racconterò quello che lui avrebbe voluto insegnarti.

Poi c’è il tuo Bisnonno Walter, ti racconterò tanto di lui. Pensa che volevo tatuarmi il suo nome addosso qualche anno fa… pensa che persona poteva essere per me.

E il tuo cuore sarà grande come il loro, ne sono certo. Il tuo cuore toccherà le anime delle persone che incontrerai e non lo dimenticheranno. E’ l’esempio di vita di queste persone che cercherò di raccontarti, di chi si muove a passo lieve senza far rumore, senza quasi volersi fare notare ma sempre mantenendo la propria naturalezza ed un animo trasparente. Di persone che non ti fanno pesare nulla, ma che quando ti lasciano capisci il vuoto che hanno colmato nel tuo cuore e ti senti mancare il respiro.

Ok, basta con i sentimentalismi. Stasera la Mamy mi “obbliga” a portarla al cinema a vedere “Harry Potter”… tranquillo, lo conoscerai anche te, probabilmente tra qualche anno sarai tutto eccitato coi pop-corn in mano seduto in attesa dell’ennesima saga “Harry Potter va in Pensione” tratto dal 42mo libro della saga secolare.

Non è che non mi piaccia in sè, ma per natura io odio i maghi. Sin da piccolo mi piacevano i soldati, gli eroi, quelli che si sbattevano sul serio… ed odiavo i maledetti maghetti che arrivavano, facevano un incantesimo e vincevano. Mi sembrava come se “barassero”!!! Ecco fatemi vedere Harry Potter in trincea col caschetto e carabina all’assalto all’arma bianca e lo vado a vedere subito.

A più tardi, se mi annoio al cinema tanto ora so che posso mettermi a giocare con te 😉

Annunci

2 commenti»

  lo zio Forrest wrote @

Di soldatini per Nic, lo Zio Forrest è pieno!!! Pensare che ci giocava pure la Mamy prima che Harry Potter si iscrivesse alla scuola di magia!!!

  lo zio Forrest wrote @

Caro Actarus, ascolta le perole dei tuoi genitori che ti educano alla vita con il loro esempio e quell odi chi l’ha preceduti…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: